Il nostro blog

Fatturazione Elettronica per Forfettari

27th Novembre 2022 · 6'

Come forse saprai, a partire dal 1° luglio 2022 i liberi professionisti registrati con Partita IVA Forfettaria dovranno trasmettere le fatture tramite SDI purché abbiano conseguito un compenso superiore a 25.000€ nel corso del 2021.

Se hai guadagnato più di 25.000€ nel corso del 2021*, ti invitiamo a compilare il seguente questionario

*Ricordati che per calcolare questo importo devi considerare TUTTI i guadagni del 2021, non solo quelli derivati da Glovo.

In sintesi, trovi di seguito le informazioni rilevanti:

Cosa cambia con il nuovo sistema?

Come previsto dal “decreto legge n.36/2022”, le persone soggette al regime Forfettario dovranno obbligatoriamente inviare le fatture tramite SDI a condizione che abbiano conseguito nel corso del 2021 un compenso superiore a 25.000€. SDI è il Sistema di Interscambio, un Sistema informatico gestito dall’Agenzia delle Entrate in grado di ricevere fatture elettroniche (XML), effettuare verifiche sui dati inseriti e inoltrare le fatture ai destinatari finali. Tutti i contribuenti soggetti a questa norma devono inviare le proprie fatture all’Agenzia delle Entrate attraverso questo canale.

Quali sono le tempistiche?

Il presente decreto prevede due fasi:

  1. 1° luglio 2022 entrata in vigore per tutti i Corrieri che hanno Partita IVA Forfettaria e che hanno guadagnato più di 25.000€ nel 2021. 
  2. Gennaio 2023 per il resto dei lavoratori con Partita IVA forfettaria (indipendentemente dal compenso ottenuto).

Come verrà implementato?

Come Glovo stiamo ora inviando per tuo conto alla SDI le fatture relative alle prestazioni da te eseguite utilizzando la piattaforma. Affinché Glovo possa farlo, devi solo fornirci le informazioni pertinenti:

  • Nome
  • Codice Fiscale
  • Indirizzo comprensivo di CAP e Provincia (con due lettere)

Glovo comunicherà quindi i tuoi dati personali insieme alle fatture emesse a Glovo alle autorità fiscali in modo tempestivo e tu non dovrai fare nulla. Tieni presente che se svolgi altre attività lavorative, dovrai segnalare personalmente anche queste fatture all’SDI.

Se desideri inviare le tue fatture a partire da luglio 2022, includi il “sì” e i relativi dati nella comunicazione inviata e Glovo inizierà a inviare le fatture nel primo ciclo obbligatorio.

NOTA: Ti ricordiamo che la mancata comunicazione di queste informazioni a Glovo se sei obbligato a inviare fatture tramite SDI è interamente tuo obbligo. Se non fornisci i dati di cui sopra, Glovo non potrà inviare le tue fatture e qualsiasi penale derivante da tale obbligo sarà interamente a tuo carico.

ENGLISH

As you may know, starting from 1 July 2022, freelancers registered with a flat-rate VAT number will have to communicate their invoices via SDI as long if they have earned an income exceeding € 25,000 during 2021.

If you have earned more than € 25,000 in 2021 *, please fill out the following form:

* Remember that to calculate this amount you must consider ALL earnings for 2021, not just those derived from Glovo.

In summary, you will find the relevant information below:

What happens with the new system?

As foreseen by the “Law Decree n.36 / 2022”, the subjects subject to the flat-rate scheme must compulsorily send the invoices via SDI on condition that they have earned an income of more than € 25,000 during 2021. SDI is the Interchange System, an IT system managed by the Revenue Agency capable of receiving electronic invoices (XML), carrying out checks on the data entered and forwarding the invoices to the final recipients. All taxpayers subject to this rule must send their invoices to the Revenue Agency through this channel.

What is the timing?

This decree comes into force in two phases:

  1. 1st of July, 2022 for all Couriers who are Flat Rate and who had an income exceeding  25,000€ in 2021. 
  2. January 2023 for the remainder of the flat rate (regardless of the income obtained).

How will it be implemented?

As Glovo, we are now sending invoices relating to the services you perform using the Glovo platform to SDI on your behalf. In order for Glovo to do this, you just need to provide us with the relevant information:

  • First name
  • Fiscal Code
  • Address including postcode and province (with two letters)

Glovo will then communicate your personal data along with the invoices issued to Glovo to the tax authorities in a timely manner and you will not have to do anything. Note that if you have other business activities, you will also need to personally report these invoices to the SDI.

If you wish to send your invoices starting from July 2022, please include the “yes” and the related data in the communication sent and Glovo will start sending the invoices in the first mandatory cycle.

NOTE: We remind you that failure to communicate this information to Glovo if you are obliged to send invoices via SDI is entirely your obligation. If you do not provide the above data, Glovo will not be able to send your invoices and any penalty deriving from this obligation will be entirely at your expense.

Condividere