Il tempo di attesa al punto di ritiro viene calcolato a intervalli quando arrivi nella zona di ritiro (a una distanza di almeno 100 metri dal locale e i primi cinque minuti di attesa non vengono pagati). Iniziamo a calcolare non appena arrivi entro 100 metri dalla posizione del locale e il timer si interrompe quando si verifica il primo di questi eventi:

  • Quando ti allontani dalla zona di ritiro (se esci dal raggio di 100 metri del locale).
  • Quando contrassegni l'ordine come pronto nell'applicazione.

È molto importante utilizzare il pulsante "Ho ritirato i prodotti" perché, una volta premuto, capiremo che non stai più aspettando al punto di ritiro e stai andando a consegnare l'ordine al cliente.

Ad esempio,
se il riepilogo di un ordine indica un tempo di attesa di 7 minuti nel locale, ti verranno pagati 2 minuti (i 7 minuti che hai aspettato meno i primi 5 minuti, che non vengono conteggiati).

Google Maps calcola automaticamente il numero di chilometri che percorri durante un ordine. La distanza totale viene calcolata combinando i seguenti percorsi:

  1. Il percorso più breve dal punto in cui hai ricevuto l'ordine al punto di ritiro.
  2. Il percorso più breve dal punto di ritiro al punto di consegna.

Riceverai sempre il pagamento in base al percorso più breve indicato su Google Maps, indipendentemente dall'itinerario che deciderai di prendere.

Se ritieni che il sistema abbia commesso un errore nel calcolo dei tuoi chilometri, puoi chiedere una revisione contattandoci tramite l'app. Vai su Entrate > Fattura > Informazioni sul pagamento > Km e seleziona l'ordine da verificare.

Questo articolo è stato utile?